26 Aprile 2019
Condividi :

Come scopro se il mio corso avrà mercato?

Perché è importante sapere cosa fanno i tuoi concorrenti? Cosa cercano i tuoi studenti? Come migliorare il proprio posizionamento sul mercato differenziandosi dalla concorrenza.


Come posso sapere se l’idea che ho avuto per il mio corso avrà mercato?

Non occorre essere degli esperti per riuscire ad individuare e analizzare la concorrenza.

Impostando delle semplici ricerche su Google è possibile capire chi sono, dove sono e cosa fanno i nostri competitor. 

La ricerca dovrà essere fatta avendo ben chiaro il tema centrale del nostro percorso formativo. 

Dovremo immedesimarci nello studente che potrebbe aver bisogno del nostro corso. 

Cosa cercherei per trovare il mio corso?

Cosa vorrei imparare da questo corso?

A quali domande risponde la mia offerta formativa?

Che bisogni soddisfa?

Queste interrogazioni dovranno essere parte dell'analisi che andrò a condurre sul motore di ricerca. 

La stessa indagine oggi andrebbe condotta su YouTube, che risulta essere un ottimo motore di ricerca soprattutto per le persone che vogliono imparare a fare qualcosa.

Ora non resta che intrecciare i vari risultati. 

Riusciremo a capire come gli altri trattano i nostri stessi argomenti e come si propongono sul mercato.

Inizieremo a farci un’idea di come vogliamo presentare noi i nostri argomenti, trovando una nostra strada unica e originale. 

Oggi fortunatamente molte attività sono presenti anche sui social media. 

Seguire i nostri competitor per un periodo sulle varie piattaforme social ci da un vantaggio enorme. 

Possiamo osservarli, capire come comunicano coi loro clienti, cosa promettono di far loro ottenere seguendo il corso online. 

Possiamo studiare la loro strategia di marketing e capire come si promuovono. 

Leggendo i commenti dei loro follower possiamo capire quali argomenti generano più discussioni e interesse. 

Crearci una lista di argomenti che generano feedback positivi. 

Al tempo stesso potremo selezionare tutti quelli che suscitano maggiori critiche e perplessità. 

Grazie a questo studio riusciremo a posizionarci ancora meglio sul mercato. 

Troveremo più facilmente una via che ci differenzi dalla concorrenza, che renda il nostro corso unico e speciale. 

Perfezioneremo e affineremo la costruzione del nostro corso. Potrà capitare di ampliare o tagliare alcuni argomenti che originariamente pensavamo di trattare, perché avremo visto cosa piace e cosa non piace agli studenti. 

Avremo molto più chiaro che cosa cercano i nostri potenziali studenti. 

Per quanto sulle prime la presenza di concorrenti possa scoraggiare, non bisogna dimenticarsi che dove ci sono competitor vuol dire che c’è mercato.

Resta fondamentale non imitare la concorrenza, ma sfruttare l’osservazione dei competitor per posizionare sul loro stesso mercato un corso nuovo, originale e che risponda in maniera ancora più precisa e diretta alle reali necessità dei potenziali studenti.


Condividi :

Perchè nasce questo blog?

Per dare risposte semplici e facilmente applicabili a tutte le persone interessate al mondo della formazione online, sia in modalità on-demand che live.

Di cosa parliamo?

Sono 3 le tematiche principali: tecnica, didattica e business.
Partiamo dall’attrezzatura necessaria per la produzione dei video e dal corretto uso degli strumenti, per realizzare dei contenuti professionali e di qualità. Scopriamo le tecniche per progettare percorsi didattici efficaci e di facile apprendimento, perchè insegnare online non è come insegnare in aula. Affrontiamo il percorso che porta sul mercato un contenuto formativo , approfondendone gli aspetti di business e marketing.

Perché seguirci?

Per avere sempre per primo contenuti freschi e aggiornati.

NEWSLETTER



Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina privacy policy di questo sito.


ISCRIVITI
ANNULLA

FEEDBACK



Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina privacy policy di questo sito.


INVIA
ANNULLA